Parole, parole

Carolina Reaper

I peperoni sono una delle prime "spezie" che Cristoforo Colombo ha portato in Europa di ritorno dal suo primo viaggio nelle Indie, come lui chiamava l'odierna America meridionale. Facciamo un veloce ripasso di storia: sin dai tempi dei romani, la Via della seta era la principale rotta di commercio tra l'Europa e l'estremo oriente. Nonostante… Continue reading Carolina Reaper

Parole, parole

Kiwano melon

Il kiwano melon, in italiano melone cornuto o cetriolo africano, è un frutto che cresce su una pianta rampicante della famiglia delle cucurbitacee, la stessa famiglia del melone o del cetriolo. L'aspetto esteriore è veramente insolito: verde (quando è acerbo) o giallo-aranciato (quando è maturo) pieno di punte arrotondate. Se le numerose punte rendono l'aspetto… Continue reading Kiwano melon

Parole, parole

Momordica Charantia

  La momordica charantia merita sicuramente l'appellativo di frutto alieno. L'aspetto e la forma singolare oltre alle numerose protuberanze non contribuiscono certo a conferirgli l'aria di qualcosa di appetitoso da mangiare. Se poi pensate che è considerato uno dei frutti più amari della terra, ecco che immediatamente ci si domanda cosa possa spingere le persone… Continue reading Momordica Charantia

Parole, parole

Chayote

Questo strano frutto tropicale è una cucurbitacea, quindi un parente di zucche, cetrioli e meloni, di origine messicana. A parte l'aspetto insolito, una cosa che mi ha colpito moltissimo è l'incredibile varietà di nomi con cui è conosciuto: zucchina spinosa, melanzana spinosa, zucco spinoso, pera spinosa, sechio, chow-chow, chuchu, pera zucchino, pipinola, zucca centenaria o… Continue reading Chayote

Parole, parole

Salak, il frutto serpente

Il salak (salacca zalacca), viene chiamato frutto serpente per via della buccia caratteristica che assomiglia, appunto, alla pelle di un serpente. È un frutto originario dell'Indonesia, di Giava e Bali, ma ormai è molto diffuso in tutto il sud-est asiatico, fino alla Thailandia e all'Australia. Nasce da una specie di palma non molto alta (max… Continue reading Salak, il frutto serpente