shape up your english

Shape up your English: week 8

Il tempo vola e siamo già arrivati all'ottava lezione di Shape up your English. La canzone che ho scelto questa settimana ci parla di quanto sia meraviglioso il nostro mondo, parla d'amore e di speranza. Questa canzone fa parte anche della bellissima colonna sonora di Good morning Vietnam. What a wonderful world è stata cantata… Continue reading Shape up your English: week 8

shape up your english

Shape up your English: week 7

Già vi vedo che pensate: "Ma come, anche la settimana di Ferragosto devo studiare???" La risposta è: "Sì". Però sono stata molto buona, ho scelto una canzone facile, facile, famosissima, al punto che probabilmente la conoscete già, e che potete imparare anche insieme ai vostri bambini. Infatti Paul McCartney ha sempre risposto alle accuse secondo… Continue reading Shape up your English: week 7

shape up your english

Shape up your English: week 4

Buona domenica. Dopo questa settimana di silenzio, eccoci alla quarta lezione di Shape up your English (trovate le lezioni precedenti qui). Spero che il corso vi sia utile e che vi stiate divertendo; se avete domande, dubbi o se vi servono consigli non esitate a contattarmi. Questa settimana ho scelto una canzone di Billy Joel… Continue reading Shape up your English: week 4

shape up your english

Shape up your English: week 3

Buona domenica. Siamo già arrivati alla terza lezione del nostro corso che vi permette di rimettere in forma il vostro inglese studiando solo 12 minuti al giorno. La canzone che ho scelto per la lezione di oggi vi permetterà di iniziare a prendere confidenza nel raccontare la successione degli eventi della giornata. "I say a… Continue reading Shape up your English: week 3

shape up your english

Shape up your English: week 2

Ecco la seconda lezione del corso che vi permette di rimettere in forma il vostro inglese studiando solo 12 minuti al giorno. Nella lezione di oggi imparerete come utilizzare le immagini, associandole alle parole, per fissare meglio i concetti che leggete e ascoltate. Per questo esercizio useremo una canzone tratta dal film "Tutti insieme appassionatamente"… Continue reading Shape up your English: week 2

shape up your english

Shape up your English: week 1

Ci siamo, sono molto emozionata. Oggi parte la prima lezione del mio corso: Shape up your English 12 minutes a day. Pronti? È molto semplice, ogni settimana sceglierò una canzone su cui lavorare, questa settimana partiamo con una canzone semplice: "Friday I'm in love" dei The Cure. https://www.youtube.com/watch?v=mGgMZpGYiy8 Ascoltate la canzone in qualunque formato e… Continue reading Shape up your English: week 1

Riflessioni sparse

Fenomenologia del corso di lingue

Avete mai provato ad andare in libreria (spero proprio di sì) e a fermarvi nella sezione relativa ai corsi di lingue? Quelli dei corsi di lingue sono gli unici libri dai titoli che urlano: l'inglese in un mese, anzi no, l'inglese in 28 giorni, ancora meglio, l'inglese in 21 giorni, qualcuno offre di meno? Certo!… Continue reading Fenomenologia del corso di lingue

Riflessioni sparse

L’inglese nel piatto – imparare l’inglese in modo gustoso

Debora Serrentino - Foodie translator

La cucina inglwww.pinterest.comese viene spesso ritenuta una cucina grigia, poco fantasiosa e poco gustosa. In questo corso uniremo lo studio della lingua inglese alla scoperta dei piatti e dei prodotti tipici d’oltremanica, tramite l’analisi di ricette di cucina, ma soprattutto tramite la scoperta delle materie prime e dei prodotti tipici dell’Inghilterra: carmi, pesce, frutta, verdura, formaggi, e molto altro.
Questo corso è indirizzato a chiunque voglia imparare l’inglese in modo diverso dal solito.
In 30 lezioni da 60 minuti imparerete a conoscere non soltanto l’inglese, ma anche i prodotti made in England, così nel vostro prossimo viaggio a Londra non dovrete limitarvi a ordinare “fish and chips”. Le lezioni si svolgeranno in inglese e in italiano.
Una conoscenza di base dell’inglese può essere utile, ma non è indispensabile.
Per maggiori informazioni su modalità e costi scrivere a: traduzioni@deboraserrentino.it

L’immagine “Miss Havisham’s wedding cake” è di Sally Wittenauer Crook su

View original post 1 altra parola