Momordica Charantia

  La momordica charantia merita sicuramente l’appellativo di frutto alieno. L’aspetto e la forma singolare oltre alle numerose protuberanze non contribuiscono certo a conferirgli l’aria di qualcosa di appetitoso da mangiare. Se poi pensate che è considerato uno dei frutti più amari della terra, ecco che immediatamente ci si domanda cosa possa spingere le personeContinua a leggere “Momordica Charantia”

Chayote

Questo strano frutto tropicale è una cucurbitacea, quindi un parente di zucche, cetrioli e meloni, di origine messicana. A parte l’aspetto insolito, una cosa che mi ha colpito moltissimo è l’incredibile varietà di nomi con cui è conosciuto: zucchina spinosa, melanzana spinosa, zucco spinoso, pera spinosa, sechio, chow-chow, chuchu, pera zucchino, pipinola, zucca centenaria oContinua a leggere “Chayote”

Salak, il frutto serpente

Il salak (salacca zalacca), viene chiamato frutto serpente per via della buccia caratteristica che assomiglia, appunto, alla pelle di un serpente. È un frutto originario dell’Indonesia, di Giava e Bali, ma ormai è molto diffuso in tutto il sud-est asiatico, fino alla Thailandia e all’Australia. Nasce da una specie di palma non molto alta (maxContinua a leggere “Salak, il frutto serpente”

Cornstarch

Se vi capita di leggere (o tradurre) ricette americane, ci sono buone probabilità che nella lista degli ingredienti troviate elencato il cornstarch, ovvero l’amido di mais. L’amido di mais viene generalmente utilizzato come agente addensante per salse, sughi e zuppe. Non so voi, ma io non ho l’abitudine di utilizzare amido di mais in cucina,Continua a leggere “Cornstarch”

Pot, pan e casserole

Che siate cuochi professionisti o dilettanti appassionati di cucina, sicuramente saprete che la pentola giusta è determinante per la buona riuscita di un piatto. Un fondo troppo sottile o il materiale sbagliato possono rovinare irrimediabilmente il miglior arrosto o il vostro speciale sugo per la pasta. Se decidete di eseguire una ricetta letta su unContinua a leggere “Pot, pan e casserole”