Parole, parole

Momordica Charantia

  La momordica charantia merita sicuramente l'appellativo di frutto alieno. L'aspetto e la forma singolare oltre alle numerose protuberanze non contribuiscono certo a conferirgli l'aria di qualcosa di appetitoso da mangiare. Se poi pensate che è considerato uno dei frutti più amari della terra, ecco che immediatamente ci si domanda cosa possa spingere le persone… Continue reading Momordica Charantia

Parole, parole

Chayote

Questo strano frutto tropicale è una cucurbitacea, quindi un parente di zucche, cetrioli e meloni, di origine messicana. A parte l'aspetto insolito, una cosa che mi ha colpito moltissimo è l'incredibile varietà di nomi con cui è conosciuto: zucchina spinosa, melanzana spinosa, zucco spinoso, pera spinosa, sechio, chow-chow, chuchu, pera zucchino, pipinola, zucca centenaria o… Continue reading Chayote

Parole, parole

Salak, il frutto serpente

Il salak (salacca zalacca), viene chiamato frutto serpente per via della buccia caratteristica che assomiglia, appunto, alla pelle di un serpente. È un frutto originario dell'Indonesia, di Giava e Bali, ma ormai è molto diffuso in tutto il sud-est asiatico, fino alla Thailandia e all'Australia. Nasce da una specie di palma non molto alta (max… Continue reading Salak, il frutto serpente

Parole, parole

Pandan, un nuovissimo ingrediente antico

Stando ai vari articoli sui cibi di tendenza del 2018, questo sarà l’anno del pandan o, per dirlo in italiano, del pandano. Il pandano è un genere di piante molto diffuso in Asia, Africa e Oceania, che conta più di 600 specie, molte delle quali commestibili e utilizzate in vario modo nella cucina orientale, soprattutto… Continue reading Pandan, un nuovissimo ingrediente antico