Riflessioni sparse

Calendario dell’avvento, addio?


Nel 2016 ho pubblicato il primo calendario dell’avvento su questo blog.
Avevo apprezzato tantissimo quello proposto dalla collega Clara Giampietro di Winged Translations l’anno precedente, e per cinque anni mi sono impegnata a cercare ogni volta temi interessanti.
Quest’anno ho deciso di passare. Non dico che non proporrò mai più un calendario dell’avvento, ma quest’anno decisamente no. Per vari motivi, non ultimo il fatto che ormai lo fanno tutti, ma proprio tutti.
Questo non significa che sono il tipo che vuole a tutti i costi distinguersi dalla massa, ma confesso che sono la prima a non voler più sentir parlare di Calendari dell’avvento (spirito del Grinch, lascia questo corpo 😀 ).

Al momeno sto lavorando a un piano editoriale per il 2022, che tenga conto delle mie nuove specializzazioni e dei vari servizi che propongo. Mi piacerebbe molto tornare ai bei tempi in cui pubblicavo un post al giorno e sto lavorando anche in questo senso.

Quindi dicembre vedrà ancora pochi post su questo blog, ma confido da gennaio di poter tornare con una bella programmazione che possa essere utile e interessante da leggere e da seguire.

Noi prossimi giorni pubblicherò qualche aggiornamento e anticipazione, così saprete cosa aspettarvi appena inizierà l’anno nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.