Tutti i nomi del food

Squash blossoms

Ieri ho festeggiato l’arrivo della bella stagione (finché non fa davvero caldo piace anche a me) con un bel risotto ai fiori di zucca. Ne approfitto sempre perché si trovano per poco tempo e siccome in casa piacciono un po’ a tutti quando li trovo ne approfitto subito.

Posto che il più delle volte quelli che si trovano al supermercato sono fiori di zucchina, c’è da dire che tra i due le differenze sono minime e quasi tutte di tipo estetico (i fiori di zucchina sono un po’ più scuri, tendenti all’arancione e hanno petali un po’ più appuntiti), per il resto il sapore è praticamente identico.

In inglese sono chiamati squash blossoms (fiori di zucca) o courgette flowers (nome prettamente anglosassone per i fiori di zucchine).
Non è insolito nemmeno trovare la dicitura pumpkin flowers.

Se i fiori di zucca sono i fiori eduli più famosi (edible flowers) non sono certo gli unici.
Fiori di borragine, fiori di girasole, denti di leone, nasturzi, fiori di rosmarino e di rucola, solo per citare alcuni dei più comuni.
Il consumo dei fiori, per quanto eduli, deve svolgersi secondo precise precauzioni:
1) essere sicuri di non soffrire di allergie e nel dubbio introdurre il consumo dei fiori in modo molto graduale;
2) non utilizzare i fiori in vendita dai fiorai, perché non sono destinati al consumo alimentare e spesso sono trattati con sostanze tossiche se ingerite;
3) preferire i fiori che hai coltivato tu, così da avere la certezza che non siano pieni di pesticidi, sostanze tossiche o nocive;
4) se si decide di consumare fiori raccolti per strada o nei giardini pubblici, bisogna essere assolutamente certi che non siano stati trattati con sostanze tossiche.

Non è semplice e non sempre siamo in grado di riconoscere fiori ed erbe commestibili.
L’anno scorso ho fatto un corso molto interessante su fiori ed erbe che possiamo trovare nelle nostre città: Percorso selvatico di Tatiana Maselli.
Anche se non ho iniziato ad aggirarmi per campi e parchi con il cestino in vimini, come Cappuccetto rosso, posso garantire che è stato un percorso interessante alla scoperta di un mondo che conoscevo poco e credo che sia indispensabile iniziare a essere più consapevoli di quello che mangiamo e degli effetti che questo ha sulla nostra salute.



Un pensiero riguardo “Squash blossoms”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.