Food idiom

Anthony Bourdain

Anthony Bourdain


Il personaggio di oggi è uno degli chef televisivi che preferisco, anche se io l’ho conosciuto grazie ai suoi libri: Anthony Bourdain.

Mi piacciono i suoi libri perché raccontano in modo disincantato e molto poco romantico, ma direi molto veritiero, la vita del personale di cucina. Kitchen confidential è stato il primo libro di Bourdain che ho letto e mi ha subito stregata per il suo modo di scrivere molto diretto e senza tanti fronzoli. Mi è piaciuto anche perché non è il solito libro sui successi di uno chef, ma racconta anche i suoi momenti più bassi, le sconfitte, i capitomboli, insomma, non la solita favoletta sullo chef partito da zero che ha avuto successo.

Avventure agrodolci invece è una raccolta di articoli scritti da Bourdain per varie riviste e in molti analizza il rapporto dei nuovi grandi chef con la tv e con i media in generale.

Molto bello anche il Viaggio di un cuoco che è la trasposizione letteraria del suo programma televisivo che l’ha visto in giro per il mondo a scoprire le cucine e le tradizioni di molti paesi alla ricerca del pasto perfetto.

Anche i programmi televisivi di Bourdain sono molto belli, perché si scoprono sempre piatti e cucine nuove, anche quando non è in posti esotici.
Vi lascio con un piccolo estratto dalla mia puntata preferita che porta il telespettatore a tavola in uno dei ristoranti del famoso chef Paul Bocuse.


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...