Bonefire Night

Bonfire night


La notte del 5 novembre in Inghilterra e in molte delle ex-colonie inglesi, si festeggia la Bonfire Night, la notte del falò, conosciuta anche come Guy Fakes Night.
Nel 1605 alcuni  alcuni congiurati cattolici ordirono un complotto per uccidere Giacomo I d’Inghilterra, re protestante noto per il suo modo di regnare dispotico e che praticava una politica di ostilità nei confronti dei cattolici presenti nel paese.
Un gruppo di cattolici inglesi ritenne che non ci fosse un modo pacifico per trattare con il re e decise quindi di far esplodere la camera dei lord in occasione dello State Opening, uccidendo così il re e i membri del governo.
Benché i congiurati fossero numerosi, la congiura delle polveri (The Gunpowder Plot), è passata alla storia legata al nome di Guy Fawkes, il congiurato che fu trovato nei sotterranei sotto al parlamento con trentasei barili di polvere da sparo, arrestato e infine torturato a morte.
Il 5 novembre in Inghilterra si festeggia il fallimento della congiura bruciando il fantoccio di Guy Fawkes ed esplodendo fuochi artificiali.

La figura di Guy Fawkes ha ispirato il celebre fumettista Alan Moore che da questa storia ha creato la serie a fumetti V for Vendetta (il titolo è così anche in inglese), ambientata a Londra in un futuro parallelo, dove un governo totalitario viene combattuto da un eroe mascherato che desidera portare libertà e democrazia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...