La schiscetta di Babette

la schiscetta di Babette


Adoro la parola schiscetta. Sarà che, anche se non sono milanese, sono comunque lombarda, sarà che la parola è proprio azzeccata, sarà che il milanese pur essendo un dialetto fa comunque un po’ chic, ma schiscetta mi piace davvero.
Così volendo proporre qualche ricetta veloce per il pranzo che non sia il solito panino, mi è sembrato un nome perfetto.
Babette, nemmeno a dirlo, è un omaggio al più bel racconto di Karen Blixen.

 

Insalata di ceci e feta

prova

Ingredienti

1/4 di tazza di ceci (bolliti o in scatola)
1/4 di tazza di feta sbriciolata
3/4 di tazza di verdure crude in pezzi (cipolle, cipollotti, peperoni, pomodori, cetriolo e sedano vanno benissimo, ma usate pure l’immaginazione)
1 cucchiaio da tavola di succo di limone
1 cucchiaio da tè di olio
1 cucchiaio da tè di origano essiccato
un pizzico di sale
un pizzico di pepe
Istruzioni:


Risciacquare e sgocciolare i ceci
Sbriciolare la feta
Tagliare le verdure a pezzetti (circa 6 mm)
Mescolare tutti gli ingredienti

Conservare in frigorifero fino al momento di servire.

Porzione per una persona.
prova
prova
a6b85123-865f-4d9d-b50e-187aec39a346

Questa ricetta è tratta dal sito Spark Recipes,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...