Settimana 17-2016

100% italiano


Finalmente anche questa settimana è sabato, potete prendervela comoda e concedervi un po’ di tempo per leggere gli articoli che non avete avuto tempo di leggere in settimana o che magari vi sono sfuggiti.
Eccovi anche la nuova playlist il tema di questa settimana è il rapporto con i clienti (questa settimana 100% italiana).

Buona lettura e buon ascolto.


Traduzione e dintorni

Commercial banks and investment banks: come tradurre ‘banca’ in inglese
L’analfabetismo italiano e la Repubblica fondata sull’ignoranza
I TRADUTTORI HANNO LA LINGUA LUNGA
Contatto fisico e distanza interpersonale: le differenze culturali
La Festa dei lavoratori in giro per il mondo
Incentivi alla traduzione: cosa sono e come ottenerli
Parole per i 30 anni di Internet

10 anni di Google translate
L’Italia tradotta in italiano
Scrittori
Il capolavoro di Stephen King compie trent’anni ma non li dimostra
Purity – Jonathan Franzen

Traduttori
Vera Gheno, un’ingegnera (mancata) alla Crusca
Dire quasi la stessa cosa: Daniele Petruccioli
CHI È TRADUTTORE ALZI LA MANO – LA STORIA DI MARIA RITA LANA

Social media
Come guadagnare con un blog
Oggi, siamo ciò che connettiamo
5 scorciatoie per raggiungere i tuoi obiettivi di blogger
Diario di scrittura
Un software un giorno sostituirà i web writer?
Devi scrivere? Sii specifico. Sii sempre specifico
Come progettare l’email in maniera visiva
Tutte le dimensioni per foto e immagini nei vari social network
Case history di una newsletter fortunata
Vita da freelance
6 tool per una customer care social impeccabile
La libertà di prenderti una pausa
Internet non funziona: che fare?
Le 5 tappe della ricerca del cliente ideale


La playlist di questa settimana, che per la prima volta sarà completamente italiana, è stata ispirata dal rapporto con i clienti che ci lasciano (La nostra relazione – Vasco Rossi). A volte abbiamo l’impressione che l’unico modo per avere a che fare con loro sia la telepatia (Ti leggo nel pensiero – Francesco De Gregori). Nonostante tutto un cliente può sempre decidere di cambiare e lasciarti (Se mi lasci non vale – Julio Iglesias), dopo tutte le promesse (Le allettanti promesse – Lucio Battisti) che hanno alimentato le vostre speranze (I sogni e le illusioni – Renga) non è più soddisfatto del vostro servizio (Giudizi universali – Samuele Bersani). Cadete in crisi (La crisi – Ivano Fossati) e non sapete più cosa dire (Ho perso le parole – Ligabue). Perché in fondo i clienti sono un po’ parte della nostra famiglia  (La grande famiglia – Modena City Ramblers).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...