Father’s day

La festa del papà è una ricorrenza piuttosto diffusa in tutto il mondo. La prima festa del papà è stata celebrata negli Stati Uniti all’inizio del ventesimo secolo, ed è nata come
ricopexels-photo-27118-largerrenza complementare alla festa della mamma. La prima festa del papà si deve alla signora Sonora Smart Dodd e fu organizzata in giugno, proprio in occasione del compleanno del padre della signora Dodd, veterano di guerra. Negli Stati Uniti e nei paesi che seguono la tradizione statunitense, ancora oggi la ricorrenza viene festeggiata la terza domenica di giugno, mentre nei paesi di tradizione cattolica si festeggia il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, padre putativo di Gesù ed emblema della figura paterna.
La festa del papà è perlopiù una ricorrenza commerciale ed è una festa relativamente recente, quindi non ci sono riti o simboli particolari. L’usanza generale è quella di fare piccoli regali o cartoline d’auguri per il papà. Anche in Inghilterra la festa del papà viene celebrata la terza domenica di giugno, mentre in Australia si festeggia la prima domenica di settembre.
Non ci resta che dire, Buona festa del papà a tutti i papà del mondo, in qualunque giorno festeggino.

Pubblicato da deboraserrentino

Sono una traduttrice professionale dall’inglese all’italiano e docente di inglese. Specializzata nel settore alimentare mi definisco foodie translator, perché del cibo amo tutti gli aspetti culturali, tecnici e linguistici, ma anche cucinarlo e mangiarlo. Mantovana di nascita e nel cuore, vivo a Bergamo da quasi vent’anni con un marito, un figlio, due gatti e una tartaruga.

One thought on “Father’s day

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: