Lasagne all’inglese – Stilton

Lo Stilton è un formagio erborinato inglese DOP, con certificazione di marchio commerciale.
Per avere la 187px-Blue_Stilton_Quarter_Frontdicitura DOP deve avere le seguenti caratteristiche:
– può essere prodotto esclusivamente nelle contee di Derby, Leicester e Nottingam; paradossalmente non può essere prodotto a Stilton, l’omonima cittadina da cui il formaggio prende il nome.
– Deve essere prodotto utilizzando unicamente latte di mucca pastorizzato prodotto in zona.
– Deve avere la caratteristica forma cilindrica
– La crosta si deve produrre naturalmente.
– Non deve essere pressato.
– Deve presentare le caratteristiche venature verdi e blu. L’erborinatura è dovuta alla presenza di muffe naturali e si ottiene praticando dei fori nella forma e aggiungendo delle spore di penicillium roqueforti.
Può essere mangiato da solo o utilizzato come ingrediente in varie ricette.

Ci sono diverse varietà di Stilton, definite in base all’invecchiamento:
Blue Stilton: stagionato per un minimo di sei settimane;
Mature Blue: stagionato per un minimo di dieci settimane;
Vintage Blue: stagionato per un minimo di quindici settimane.
La stagionatura aggiunge cremosità al formaggio.
Lo Stilton è ottimo abbinato alla birra o ai vini liquorosi. Gli inglesi lo consumano accompagnato al Porto, ma si sposa bene anche con vini rossi corposi come lo Shiraz.

Esiste anche il White Stilton, al quale non sono state aggiunte le spore di muffa, risulta quindi bianco e cremoso. Stagionato per circa 4 settimane, può essere mangiato come alternativa alla feta, e può essere utilizzato per la preparazione di cheesecake e dessert.
È ottimo gustato abbinato al Pinot Grigio.

Curiosità
– Lo Stilton viene tradizionalmente mangiato per Natale.
Geronimo Stilton, il famoso topolino della letteratura per ragazzi, deve il suo nome proprio a questo formaggio.
– Con lo Stilton viene prodotto anche un ottimo gelato, da servire come antipasto o come sorbetto tra una portata e l’altra.
– Già nel 1724, Daniel Defoe nel suo “Viaggio in Inghilterra e Galles” dice che la città di Stilton è famosa per il suo formaggio. Ma esistono ricette per la produzione dello Stilton risalenti al XVII secolo.
– Daniel Defoe non è stato l’unico scrittore a occuparsi di questo formaggio: G. K. Chesterton ha scritto un sonetto dedicato allo Stilton, mentre George Orwell nel suo saggio “In difesa della cucina inglese”, descrive lo Stilton come “il miglior farmaggio al mondo del suo genere”.
– Secondo una diceria popolare, mangiare formaggio prima di dormire causerebbe incubi. Nel 2005 è stato condotto uno studio che dimostrerebbe che gli amminoacidi contenuti nei formaggi influenzano il sonno. In particolare l’85% delle donne ha dichiarato di aver avuto sogni particolarmente vividi e bizzarri dopo aver mangiato Stilton prima di andare a dormire: giocattoli parlanti, un coccodrillo vegetariano, soldati armati di gattini, ecc..

 


 

Immagine di “Blue Stilton Quarter Front” by Dominik Hundhammer (User:Zerohund) – Own work. Licensed under CC BY-SA 3.0 via Commons – https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Blue_Stilton_Quarter_Front.jpg#/media/File:Blue_Stilton_Quarter_Front.jpg


Fonti: http://www.stiltoncheese.co.uk/;
http://www.britishcheese.com/home;
– Giorgio Ottogalli, “Atlante dei formaggi”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...