Il traduttore, questo sconosciuto…

Sapevo che in Italia i lavori legati alla cultura e alla creatività non fossero considerati molto più che passatempi per nullafacenti, quello che non sapevo era che il lavoro del traduttore fosse addirittura un lavoro sconosciuto, per lo meno presso la Procura di Cremona. Secondo questo articolo pubblicato da La Repubblica, nel corso dell’indagine sul calcioscommesse la Procura di Cremona, per decifrare un testo scritto in una lingua non riconosciuta a chi si affida? Ad un linguista oppure ad un traduttore professionista? Ovviamente no, perché sprecare denaro pubblico, meglio rivolgersi al traduttore di Google, è gratis, quindi perfettamente in linea con la politica di tagli alle spese prevista dal Governo.
Quello che mi lascia più perplessa e che mi farebbe ridere se non trovassi la cosa lesiva per la professione di traduttore, è la frase del giornalista: “Inoltre i periti non sono riusciti a decifrare, perchè scritti in una lingua sconosciuta persino al traduttore di Google, le conversazioni [..]”. Del resto lo sanno tutti, il traduttore di Google è il massimo esperto mondiale in linguistica, se una lingua non viene riconosciuta e tradotta persino dal traduttore di Google probabilmente si tratta di una lingua aliena. Fossi nella Procura di Cremona inizierei a valutare l’idea di coinvolgere C-3PO, del resto è risaputo che conosce più di sei milioni di forme di comunicazione, meglio persino del traduttore di Google.
Spero sinceramente che la storia dell’utilizzo del traduttore di Google sia una parte aggiunta da un giornalista in vena di dare una nota di colore alla solita, noiosissima notizia sul calcioscommesse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...